Articles

RSS
  • Tarantula_the Pumpkins are back.

    27 mai 2007, 14h36m

    I don’t want to fight
    Every single night
    Everything I want is in your light.

    You and me go there
    To places I don’t know to care
    The spoils of all I got were left to scrounge.

    Don’t let me say this,
    but you’re no worse than me,
    It’s crazy.

    We all are real, if real ever was, it’s just because
    We all feel, feel we’ve had enough,
    I’m real, ‘cause someone gave us sound.

    I wanna be there when you’re happy
    I wanna love you when you’re sad.

    Can’t stand the morning rain
    Get out and take your place then
    Can’t stand the blazing sun
    Then close your eyes you’ll see
    The angel die.

    I don’t want to be
    Anything for these
    A million watts of sound can’t compare.

    Come along you’ll see the world
    The pulse ripples, the crowd unfurls
    The current starts to flow and they are on.

    Oh it’s a white hot soul they want,
    sinful.

    You’re real, if real ever was, it’s just because
    We all are real, every living soul
    Yes I’m real, ‘cause someone gave us sound.

    Don’t break the oath
    I want to love you when you’re happy,
    Don’t break this oath
    I want to be there when you’re sad,
    Please bring the pouring rain.

    Beyond real, as real as any ghost,
    It’s easy now,
    I’m real, in every living soul
    God gave us.

    Can’t stand the blazing sun
    Can’t stand the morning rain
    Get out and take your place again.

    I don’t want to be alone
    I don’t want to be alone
    I don’t want to be alone
    Alone.

    If it’s a white hot soul they want
    It’s a black heart they’ll get.The Smashing Pumpkins
  • sovrappensiero è arrivata una primavera

    20 mai 2007, 17h27m

    Sovrappensiero ti guardi vivere e ti incammini
    puoi fare tante cose contemporaneamente
    raggiungi alti livelli di comunicazione
    raggiungi altri livelli di concentrazione
    assisti ad una spiegazione (e ne alteri il contenuto)

    sovrappensiero è arrivata una primavera
    si va a un concerto e ci si perde

    c'è almeno una strada che si fa sovrappensiero
    alle processioni si va sovrappensiero
    tutte le ossessioni sovrappensiero
    c'è almeno una strada che si fa sovrappensiero
    ai matrimoni si va sovrappensiero
    in fondo anche l'amore è un sovrappensiero

    se non fosse perchè sono tuo figlio
    mi avresti già giudicato male
    del resto sei distratta, sovrappensiero

    se per esempio io volessi deluderti
    nel fallimento sarei contento,
    -in questo caso anche l'ironia è un sovrappensiero-


    c'è almeno una strada che si fa sovrappensiero
    alle processioni si va sovrappensiero
    tutte le ossessioni sono un sovrappensiero
    quello che non faccio è sovrappensiero
    ai funerali si va sovrappensiero
    una canzone serve al sovrappensiero

    la visione è un sovrappensiero,
    le azioni non la rappresentano
    e finchè sarò in vita, lamia morte sarà
    un sovrappensiero

    Bluvertigo
  • nuotando nell'aria

    11 avr. 2007, 20h34m

    If only we could share anything as if it was yesterday, I would tell you I feel like this...



    Pelle: e' la tua proprio quella che mi manca
    in certi momenti e in questo momento
    e' la tua pelle cio' che sento nuotando nell'aria.
    Odori dell'amore nella mente dolente, tremante, ardente:
    il cuore domanda cos'e' che manca
    perche' si sente male, molto male, amando, amando, amandoti ancora.
    Nel letto, aspetto ogni giorno un pezzo di te
    un grammo di gioia del tuo sorriso e non mi basta
    nuotare nell'aria per immaginarti: se tu sapessi che pena.
    Intanto l'aria intorno e' piu' NEBBIA che altro
    l'aria e' piu' NEBBIA che altro
    E' certo un brivido averti qui con me
    in volo libero sugli anni andati ormai
    e non e' facile, dovresti credermi,
    sentirti qui con me perche' tu non ci sei.
    Mi piacerebbe sai, sentirti piangere,
    anche una lacrima, per pochi attimi.
    Mi piacerebbe sai, sentirti piangere,
    anche una lacrima, per pochi attimi.
    Marlene Kuntz
  • we fake a fuss and fracture the times

    30 mars 2007, 22h47m

    What I want from you is empty your head.
    But they say be true, don't stain your bed.
    And we do what we need to be free.
    And it leans on me like a rootless tree.

    What I want from us is empty our minds.
    But we fake, we fuss, and fracture the times.
    We go blind when we needed to see.
    And this leans on me, like a rootless...

    FUCK YOU, FUCK YOU, FUCK YOU
    and all we've been through.
    I said leave it, leave it, leave it,
    it's nothing to you.
    And if you hate me, hate me, hate me, hate me so good
    that you just let me out
    let me out, let me out?
    Its hell when you're around.
    Let me out, let me out, let me out.
    Hell when you're around.
    Let me out, let me out, let me out.

    What I want from this
    is learn to let go.
    No, not of you
    of all that is old
    Killers re-invent and believe
    and this leans on me, like a rootless...

    FUCK YOU, FUCK YOU, FUCK YOU
    and all we've been through.
    I said leave it, leave it, leave it,
    it's nothing to you.
    And if you hate me, hate me, hate me, hate me so good
    that you just let me out
    let me out, let me out?
    Its hell when you're around.
    Let me out, let me out, let me out.
    Its hell when you're around.

    Let me out, let me out, let me out
    hell when you're around.
    Let me out, let me out, let me out
    hell when you're around.



    FUCK YOU, FUCK YOU, LOVE YOU
    and all you've been through.
    I said leave it, leave it, leave it
    it's nothing to you.
    And if you hate me, hate me, hate me, hate me so good
    that you just let me out
    let me out, let me out, let me out, let me out?
    Damien Rice
  • what about me...what about me?

    19 mars 2007, 17h57m

    Accidental Babies

    I held you like a lover
    Happy hands
    And your elbow in the appropriate place
    And we ignored our others' happy plans
    For that delicate look upon your face
    Our bodies moved and hardened
    Hurting parts of your garden
    With no room for a pardon
    In a place where no one knows what we have done

    Do you come
    Together ever with him
    And is he dark enough
    Enough to see your light
    Do you brush your teeth before you kiss
    Do you miss my smell
    Is he bold enough to take you on
    Do you feel like you belong
    And does he drive you wild
    Or just mildly free
    What about me

    You held me like a lover
    Sweaty hands
    And my foot in the appropriate place
    We used cushions to cover
    Happy glands
    And the mild issue of our disgrace
    Our minds pressed and guarded
    While our flesh disregarded
    The lack of space for the light-hearted
    In the boom that beats our drum

    And I know I make you cry
    I know sometimes you wanna die
    But do you really feel alive without me
    If so, be free
    If not, leave him for me
    Before one of us has accidental babies
    For we are in love


    Do you come
    Together ever with him
    Is he dark enough
    Enough to see your light
    Do you brush your teeth before you kiss
    Do you miss my smell
    And is he bold enough to take you on
    Do you feel like you belong
    And does he drive you wild
    Or just mildly free

    What about me
    What about me

    Damien Rice
  • Eppure sentire (un senso di te)

    24 jan. 2007, 18h11m

    Paura di decidere...




    A un passo dal possibile

    A un passo da te
    Paura di decidere
    Paura di me

    Di tutto quello che non so
    Di tutto quello che non ho

    Eppure sentire
    Nei fiori tra l'asfalto
    Nei cieli di cobalto - c'è

    Eppure sentire
    Nei sogni in fondo a un pianto
    Nei giorni di silenzio - c'è

    un senso di te

    C'è un senso do te

    Eppure sentire
    Nei fiori tra l'asfalto
    Nei cieli di cobalto - c'è

    Eppure sentire
    Nei sogni in fondo a un pianto
    Nei giorni di silenzio - c'è

    Un senso di te

    C'è un senso di te

    Un senso di te

    C'è un senso di teElisa
  • Solo sangue e non magia...

    20 jan. 2007, 16h06m

    Quando sai che sei fedele a quello in cui non credi più...Mi riciclo e resto viva.



    Sai quando tornerai io sarò già via
    Senza un'idea
    Vendendo roba tua
    Riciclandomi
    Restando vivo

    Imparare a barare e sembrare più vero
    Due miserie in un corpo solo

    C'è solo sangue
    Solo sangue dentro me
    C'è solo sangue
    Quando sai che sei fedele
    A quello in cui non credi più

    Vivere per non farsi del male
    Poter vedere
    Com'è non morire e non sentire
    Cambiare idea

    Con le labbra sul vuoto
    La chitarra nel vuoto
    Il mio cazzo inutile

    C'è solo sangue
    Solo sangue dentro me
    C'è solo sangue
    Nelle tue cosce in rovina
    Quello che tu non sei

    Guarire un po'
    Sognare un po'
    Amare un po'
    Fallire un po'
    Far male un po'
    Mentirsi e poi
    Tornare a sfamarsi un po'

    C'è solo sangue
    Solo sangue dentro me
    C'è solo sangue
    Solo sangue e non magia
    Solo sangue e non magia

    Solo sangue e non va via
    Il Sangue Di Giuda